C.E.I.:

Ezechiele 3,12

Allora uno spirito mi sollevò e dietro a me udii un grande fragore: «Benedetta la gloria del Signore dal luogo della sua dimora!».

Nuova Riveduta:

Ezechiele 3,12

Lo Spirito mi portò in alto, e io udii dietro a me il suono d'un gran fragore che diceva: «Benedetta sia la gloria del SIGNORE dal suo luogo!»

Nuova Diodati:

Ezechiele 3,12

Quindi lo Spirito mi sollevò e udii dietro a me il suono di un grande fragore che diceva: «Benedetta sia la gloria dell'Eterno dalla sua dimora!».


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)