C.E.I.:

Filippesi 3,13

Fratelli, io non ritengo ancora di esservi giunto, questo soltanto so: dimentico del passato e proteso verso il futuro,

Nuova Riveduta:

Filippesi 3,13

Fratelli, io non ritengo di averlo già afferrato; ma una cosa faccio: dimenticando le cose che stanno dietro e protendendomi verso quelle che stanno davanti,

Nuova Diodati:

Filippesi 3,13

Fratelli, non ritengo di avere già ottenuto il premio, ma faccio una cosa: dimenticando le cose che stanno dietro e protendendomi verso le cose che stanno davanti,


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)