C.E.I.:

Genesi 31,29

Sarebbe in mio potere di farti del male, ma il Dio di tuo padre mi ha parlato la notte scorsa: Bada di non dir niente a Giacobbe, né in bene né in male!

Michea 2,1

Guai a coloro che meditano l'iniquità
e tramano il male sui loro giacigli;
alla luce dell'alba lo compiono,
perché in mano loro è il potere.

Siracide 5,1

Non confidare nelle tue ricchezze
e non dire: «Questo mi basta».

Siracide 14,11

Figlio, per quanto ti è possibile, tràttati bene
e presenta al Signore le offerte dovute.

Proverbi 3,27

Non negare un beneficio a chi ne ha bisogno,
se è in tuo potere il farlo.

Deuteronomio 28,32

I tuoi figli e le tue figlie saranno consegnati a un popolo straniero, mentre i tuoi occhi vedranno e languiranno di pianto per loro ogni giorno, ma niente potrà fare la tua mano.

Neemia 5,5

La nostra carne è come la carne dei nostri fratelli, i nostri figli sono come i loro figli; ecco dobbiamo sottoporre i nostri figli e le nostre figlie alla schiavitù e alcune delle nostre figlie sono già state ridotte schiave; noi non abbiamo via d'uscita, perché i nostri campi e le nostre vigne sono in mano d'altri».

Nuova Riveduta:

Genesi 31,29

Ora è in mio potere di farvi del male, ma il Dio di vostro padre mi parlò la notte scorsa, dicendo: "Guàrdati dal parlare a Giacobbe, né in bene né in male".

Michea 2,1

Malvagità e castigo d'Israele
Is 3:14-15; 5:8, ecc.; Am 4:1-3; 5:11-13
Guai a quelli che meditano l'iniquità e tramano il male sui loro letti,
per eseguirlo allo spuntar del giorno,
quando ne hanno il potere in mano!

Siracide 5,1

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

Siracide 14,11

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

Proverbi 3,27

1Gv 3:16-18; Pr 24:19-20; Is 3:10-11
Non rifiutare un beneficio a chi vi ha diritto,
quando è in tuo potere di farlo.

Deuteronomio 28,32

I tuoi figli e le tue figlie saranno dati in balìa di un altro popolo; i tuoi occhi lo vedranno e ti si consumeranno per il continuo rimpianto e la tua mano sarà senza forza.

Neemia 5,5

Ora la nostra carne è come la carne dei nostri fratelli, i nostri figli sono come i loro figli; ed ecco che dobbiamo sottoporre i nostri figli e le nostre figlie alla schiavitù, e alcune delle nostre figlie sono già ridotte schiave; e noi non possiamo farci nulla, perché i nostri campi e le nostre vigne sono in mano d'altri".

Nuova Diodati:

Genesi 31,29

Ora è in mio potere di farvi del male; ma il DIO di tuo padre mi parlò la notte scorsa, dicendo: "Guardati dal parlare a Giacobbe né in bene né in male".

Michea 2,1

La causa del giudizio
Guai a quelli che meditano l'iniquità e progettano il male sui loro letti; alla luce del mattino lo compiono, perché è in potere delle loro mani.

Siracide 5,1

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

Siracide 14,11

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

Proverbi 3,27

Usa bontà con gli altri
Non rifiutare il bene a chi è dovuto, quando è in tuo potere il farlo.

Deuteronomio 28,32

I tuoi figli e le tue figlie saranno dati a un altro popolo; i tuoi occhi guarderanno e si struggeranno di desiderio per loro tutto il giorno, e la tua mano sarà senza forza.

Neemia 5,5

Anche se la nostra carne è come la carne dei nostri fratelli e i nostri figli sono come i loro figli, siamo in realtà obbligati a fare diventare schiavi i nostri figli e le nostre figlie; alcune delle nostre figlie sono già state ridotte in schiavitù e non abbiamo alcuna possibilità di riscattarle, perché i nostri campi e le nostre vigne sono in mano di altri».


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)