C.E.I.:

Genesi 22,14

Abramo chiamò quel luogo: «Il Signore provvede», perciò oggi si dice: «Sul monte il Signore provvede».

Nuova Riveduta:

Genesi 22,14

Abraamo chiamò quel luogo «Iavè-Irè». Per questo si dice oggi: «Al monte del SIGNORE sarà provveduto».

Nuova Diodati:

Genesi 22,14

E Abrahamo chiamò quel luogo Jehovah Jireh. Per questo si dice fino al giorno d'oggi: «Al monte dell'Eterno sarà provveduto».


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)