C.E.I.:

Genesi 28,10-11

10 Giacobbe partì da Bersabea e si diresse verso Carran. 11 Capitò così in un luogo, dove passò la notte, perché il sole era tramontato; prese una pietra, se la pose come guanciale e si coricò in quel luogo.

Nuova Riveduta:

Genesi 28,10-11

Os 12:13 (Ge 35:1-15; Gv 1:51) Ro 5:20
10 Giacobbe partì da Beer-Sceba e andò verso Caran. 11 Giunse ad un certo luogo e vi passò la notte, perché il sole era già tramontato. Prese una delle pietre del luogo, se la mise per capezzale e lì si coricò.

Nuova Diodati:

Genesi 28,10-11

Viaggio di Giacobbe. Il suo sogno a Bethel
10 Or Giacobbe partì da Beer-Sceba e se ne andò verso Haran. 11 Giunse in un certo luogo e vi passò la notte, perché il sole era già tramontato. Allora prese una delle pietre del luogo, la pose sotto la sua testa e in quel luogo si coricò.


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)