C.E.I.:

Genesi 6,3

Allora il Signore disse: «Il mio spirito non resterà sempre nell'uomo, perché egli è carne e la sua vita sarà di centoventi anni».

Nuova Riveduta:

Genesi 6,3

Il SIGNORE disse: «Lo Spirito mio non contenderà per sempre con l'uomo poiché, nel suo traviamento, egli non è che carne; i suoi giorni dureranno quindi centoventi anni».

Nuova Diodati:

Genesi 6,3

E l'Eterno disse: «Lo Spirito mio non contenderà per sempre con l'uomo, perché nel suo traviamento egli non è che carne; i suoi giorni saranno quindi centovent'anni».


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)