C.E.I.:

Geremia 31,15

Così dice il Signore: «Una voce si ode da Rama,
lamento e pianto amaro:
Rachele piange i suoi figli,
rifiuta d'essere consolata perché non sono più».

Nuova Riveduta:

Geremia 31,15

Mt 2:16-18 (Le 26:39-45; Gr 50:4-8)
Così parla il SIGNORE:
«Si è udita una voce a Rama,
un lamento, un pianto amaro;
Rachele piange i suoi figli;
lei rifiuta di essere consolata dei suoi figli,
perché non sono più».

Nuova Diodati:

Geremia 31,15

Così dice l'Eterno: «S'è udita una voce in Ramah, un lamento e un pianto amaro: Rachele piange i suoi figli e rifiuta di essere consolata per i suoi figli, perché non sono più».


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)