C.E.I.:

Geremia 51,37

Babilonia diventerà un cumulo di rovine,
un rifugio di sciacalli,
un oggetto di stupore e di scherno,
senza abitanti.

Nuova Riveduta:

Geremia 51,37

Babilonia diventerà un mucchio di macerie, un covo di sciacalli,
un oggetto di stupore e di scherno,
un luogo senza abitanti.

Nuova Diodati:

Geremia 51,37

Babilonia diventerà un cumulo di rovine, un rifugio per sciacalli, un oggetto di stupore e di scherno, senza abitanti.


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)