C.E.I.:

Giobbe 32,7

Pensavo: Parlerà l'età
e i canuti insegneranno la sapienza.

Ecclesiaste 4,13

Meglio un ragazzo povero ma accorto,
che un re vecchio e stolto
che non sa ascoltare i consigli.

Nuova Riveduta:

Giobbe 32,7

Dicevo: "Parleranno i giorni,
il gran numero degli anni insegnerà la saggezza".

Ecclesiaste 4,13

Meglio un ragazzo povero e saggio che un re vecchio e stolto che non sa più ascoltare i consigli.

Nuova Diodati:

Giobbe 32,7

Dicevo: "Parlerà l'età, e il gran numero degli anni insegnerà la sapienza".

Ecclesiaste 4,13

È meglio un giovane povero e saggio che un re vecchio e stolto, che non sa più ricevere ammonimenti.


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)