C.E.I.:

Giobbe 36,13-15

13 I perversi di cuore accumulano l'ira;
non invocano aiuto, quando Dio li avvince in catene:
14 si spegne in gioventù la loro anima,
e la loro vita all'età dei dissoluti.
15 Ma egli libera il povero con l'afflizione,
gli apre l'udito con la sventura.

Nuova Riveduta:

Giobbe 36,13-15

13 Gli empi di cuore si abbandonano alla collera,
non implorano Dio quando egli li incatena;
14 così muoiono nel fiore degli anni
e la loro vita finisce come quella dei dissoluti;
15 ma Dio libera l'afflitto mediante l'afflizione,
e gli apre gli orecchi mediante la sventura.

Nuova Diodati:

Giobbe 36,13-15

13 Ma gli empi di cuore accumulano ira, non gridano in cerca di aiuto, 14 così muoiono ancora giovani, e la loro vita finisce tra i sodomiti. 15 Dio libera gli afflitti mediante la loro afflizione e apre i loro orecchi mediante la sventura.

Dimensione testo:


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)