C.E.I.:

Giovanni 1,48

Natanaèle gli domandò: «Come mi conosci?». Gli rispose Gesù: «Prima che Filippo ti chiamasse, io ti ho visto quando eri sotto il fico».

Giovanni 2,24

Gesù però non si confidava con loro, perché conosceva tutti

Giovanni 16,30

Ora conosciamo che sai tutto e non hai bisogno che alcuno t'interroghi. Per questo crediamo che sei uscito da Dio».

Nuova Riveduta:

Giovanni 1,48

Natanaele gli chiese: «Da che cosa mi conosci?» Gesù gli rispose: «Prima che Filippo ti chiamasse, quando eri sotto il fico, io ti ho visto».

Giovanni 2,24

Ma Gesù non si fidava di loro, perché conosceva tutti

Giovanni 16,30

Ora sappiamo che sai ogni cosa e non hai bisogno che nessuno ti interroghi; perciò crediamo che sei proceduto da Dio».

Nuova Diodati:

Giovanni 1,48

Natanaele gli disse: «Come fai a conoscermi?». Gesù gli rispose, dicendo: «Ti ho visto quando eri sotto il fico, prima che Filippo ti chiamasse».

Giovanni 2,24

ma Gesù non si fidava di loro, perché li conosceva tutti,

Giovanni 16,30

Ora conosciamo che sai tutto e non hai bisogno che qualcuno ti interroghi; per questo crediamo che sei proceduto da Dio».

Dimensione testo:


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)