C.E.I.:

Genesi 39,7

Dopo questi fatti, la moglie del padrone gettò gli occhi su Giuseppe e gli disse: «Unisciti a me!».

Nuova Riveduta:

Genesi 39,7

Giuseppe in prigione
Ec 7:26; Pr 6:20, ecc.; Gb 31:1-2; Gm 1:12
Dopo queste cose, la moglie del padrone di Giuseppe gli mise gli occhi addosso e gli disse: «Unisciti a me!»

Nuova Diodati:

Genesi 39,7

Dopo queste cose, avvenne che la moglie del suo padrone mise gli occhi su Giuseppe e gli disse: «Coricati con me».


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)