C.E.I.:

Giovanni 12,1

Sei giorni prima della Pasqua, Gesù andò a Betània, dove si trovava Lazzaro, che egli aveva risuscitato dai morti.

Giovanni 12,9

Intanto la gran folla di Giudei venne a sapere che Gesù si trovava là, e accorse non solo per Gesù, ma anche per vedere Lazzaro che egli aveva risuscitato dai morti.

Giovanni 12,12

Il giorno seguente, la gran folla che era venuta per la festa, udito che Gesù veniva a Gerusalemme,

Nuova Riveduta:

Giovanni 12,1

Maria di Betania unge i piedi di Gesù
=(Mt 26:6-13; Mr 14:3-9)
Gesù dunque, sei giorni prima della Pasqua, andò a Betania dov'era Lazzaro che egli aveva risuscitato dai morti.

Giovanni 12,9

Una gran folla di Giudei seppe dunque che egli era lì; e ci andarono non solo a motivo di Gesù, ma anche per vedere Lazzaro che egli aveva risuscitato dai morti.

Giovanni 12,12

Ingresso trionfale di Gesù a Gerusalemme
=(Mt 21:1-11; Mr 11:1-10; Lu 19:29-44) cfr. Za 9:9; cfr. Ap 19:11-16
Il giorno seguente, la gran folla che era venuta alla festa, udito che Gesù veniva a Gerusalemme,

Nuova Diodati:

Giovanni 12,1

Maria unge d'olio i piedi di Gesù
Gesù dunque, sei giorni prima della Pasqua, si recò a Betania dove abitava Lazzaro, colui che era morto e che egli aveva risuscitato dai morti.

Giovanni 12,9

Intanto una grande folla di Giudei seppe che egli era là, e venne non solo a motivo di Gesù, ma anche per vedere Lazzaro che egli aveva risuscitato dai morti.

Giovanni 12,12

Ingresso trionfale di Gesù in Gerusalemme
Il giorno seguente, una grande folla che era venuta alla festa, udito che Gesù veniva a Gerusalemme,

Dimensione testo:


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)