C.E.I.:

Isaia 8,23

poiché non ci sarà più oscurità
dove ora è angoscia.
In passato umiliò la terra di Zàbulon e la terra di Nèftali, ma in futuro renderà gloriosa la via del mare, oltre il Giordano e la curva di Goim.

Nuova Riveduta:

Isaia 8,23

Tempi messianici
Mt 4:12-17 (Mi 5:1-3; Lu 1:31-33; 2:10-11; Eb 1; Gr 23:5-6)
Ma le tenebre non dureranno sempre
sulla terra che è ora nell'angoscia.
Come nei tempi passati Dio coprì di obbrobrio
il paese di Zabulon e il paese di Neftali,
così nei tempi a venire coprirà di gloria
la terra vicina al mare, di là dal Giordano,
la Galilea dei Gentili.

Nuova Diodati:

Isaia 8,23

Profezia della nascita e regno del Messia
Ma le tenebre non dureranno sempre su colei che ora è nell'angoscia. Come nei tempi passati egli ha coperto di obbrobrio il paese di Zabulon e il paese di Neftali, così in avvenire coprirà di gloria la terra vicina al mare, oltre il Giordano, la Galilea dei gentili.


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)