C.E.I.:

Isaia 63,7-9

7 Voglio ricordare i benefici del Signore,
le glorie del Signore,
quanto egli ha fatto per noi.
Egli è grande in bontà per la casa di Israele.
Egli ci trattò secondo il suo amore,
secondo la grandezza della sua misericordia.
8 Disse: «Certo, essi sono il mio popolo,
figli che non deluderanno»
e fu per loro un salvatore
9 in tutte le angosce.
Non un inviato né un angelo,
ma egli stesso li ha salvati;
con amore e compassione egli li ha riscattati;
li ha sollevati e portati su di sé,
in tutti i giorni del passato.

Nuova Riveduta:

Isaia 63,7-9

Ricordo del passato
Sl 78
7 Io voglio ricordare le bontà del SIGNORE,
le lodi del SIGNORE,
considerando tutto quello che il SIGNORE ci ha elargito;
ricorderò il gran bene che ha fatto alla casa d'Israele,
secondo la sua misericordia
e secondo l'abbondanza della sua bontà.
8 Egli aveva detto: «Certo, essi sono il mio popolo,
i figli che non m'inganneranno».
Fu il loro Salvatore
9 in tutte le loro angosce.
Non fu un inviato, né un angelo
ma lui stesso a salvarli;
nel suo amore e nella sua benevolenza egli li redense;
se li prese sulle spalle e li portò tutti i giorni del passato;

Nuova Diodati:

Isaia 63,7-9

Ricordo della passata bontà e compassioni di Dio
7 Io ricorderò le benignità dell'Eterno, le lodi dell'Eterno per tutto ciò che l'Eterno ci ha largito e la grande bontà usata alla casa d'Israele, concessa loro secondo le sue compassioni e secondo la sua grande benevolenza. 8 Egli infatti aveva detto: «Essi sono veramente il mio popolo, figli che non agiranno falsamente». Così divenne il loro Salvatore. 9 In ogni loro afflizione egli fu afflitto, e l'Angelo della sua presenza li salvò; nel suo amore e nella sua compassione li redense, li sollevò e li portò tutti i giorni del passato.


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)