C.E.I.:

Isaia 38,2

Ezechia allora voltò la faccia verso la parete e pregò il Signore.

Nuova Riveduta:

Isaia 38,2

Allora Ezechia voltò la faccia verso il muro, pregò il SIGNORE dicendo:

Nuova Diodati:

Isaia 38,2

Ezechia allora voltò la faccia verso la parete e pregò l'Eterno:


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)