C.E.I.:

Isaia 45,6-7

6 perché sappiano dall'oriente fino all'occidente
che non esiste dio fuori di me.
Io sono il Signore e non v'è alcun altro.
7 Io formo la luce e creo le tenebre,
faccio il bene e provoco la sciagura;
io, il Signore, compio tutto questo.

Nuova Riveduta:

Isaia 45,6-7

6 perché da oriente a occidente si riconosca
che non c'è altro Dio fuori di me.
Io sono il SIGNORE, e non ce n'è alcun altro.
7 Io formo la luce, creo le tenebre,
do il benessere, creo l'avversità;
io, il SIGNORE, sono colui che fa tutte queste cose.

Nuova Diodati:

Isaia 45,6-7

6 perché dall'est all'ovest si riconosca che non c'è nessun Dio fuori di me. Io sono l'Eterno e non c'è alcun altro. 7 Io formo la luce e creo le tenebre, faccio il benessere e creo la calamità. Io, l'Eterno, faccio tutte queste cose».

Dimensione testo:


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)