C.E.I.:

Isaia 49,26

Farò mangiare le loro stesse carni ai tuoi oppressori,
si ubriacheranno del proprio sangue come di mosto.
Allora ogni uomo saprà
che io sono il Signore, tuo salvatore,
io il tuo redentore e il Forte di Giacobbe».

Nuova Riveduta:

Isaia 49,26

Farò mangiare ai tuoi oppressori la propria carne,
s'inebrieranno con il proprio sangue, come con il mosto;
ogni carne riconoscerà che io, il SIGNORE, sono il tuo Salvatore,
il tuo Redentore, il Potente di Giacobbe».

Nuova Diodati:

Isaia 49,26

Farò mangiare ai tuoi oppressori la loro stessa carne, e si inebrieranno col loro stesso sangue come col mosto. Allora ogni carne riconoscerà che io, l'Eterno, sono il tuo Salvatore, il tuo Redentore, il Potente di Giacobbe».


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)