C.E.I.:

Isaia 65,11-12

11 Ma voi, che avete abbandonato il Signore,
dimentichi del mio santo monte,
che preparate una tavola per Gad
e riempite per Menì la coppa di vino,
12 io vi destino alla spada;
tutti vi curverete alla strage,
perché ho chiamato e non avete risposto;
ho parlato e non avete udito.
Avete fatto ciò che è male ai miei occhi,
ciò che mi dispiace avete scelto».

Nuova Riveduta:

Isaia 65,11-12

11 Ma voi, che abbandonate il SIGNORE,
che dimenticate il mio monte santo,
che apparecchiate la mensa a Gad
e riempite la coppa di vino profumato a Meni,
12 io vi destino alla spada
e vi piegherete tutti per essere scannati;
poiché io ho chiamato, e voi non avete risposto;
ho parlato, e voi non avete dato ascolto;
ma avete fatto ciò che è male ai miei occhi
e avete preferito ciò che mi dispiace».

Nuova Diodati:

Isaia 65,11-12

11 Ma voi che abbandonate l'Eterno, che dimenticate il mio santo monte, che preparate una mensa per Gad e riempite la coppa di vino drogato per Meni, 12 vi destino alla spada; cadrete tutti per la strage, perché quando ho chiamato non avete risposto, quando ho parlato non avete dato ascolto, ma avete fatto ciò che è male ai miei occhi e avete scelto ciò che mi dispiace».


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)