C.E.I.:

Levitico 9,8

Aronne dunque si avvicinò all'altare e immolò il vitello del sacrificio espiatorio, che era per sé.

Nuova Riveduta:

Levitico 9,8

Aaronne dunque si avvicinò all'altare e sgozzò il vitello del proprio sacrificio espiatorio.

Nuova Diodati:

Levitico 9,8

Così Aaronne si avvicinò all'altare e scannò il vitello del sacrificio per il peccato, che era per sé.


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

(Da http://www.laparola.net/)