C.E.I.:

Marco 14,38

Vegliate e pregate per non entrare in tentazione; lo spirito è pronto, ma la carne è debole».

Marco 14,41

Venne la terza volta e disse loro: «Dormite ormai e riposatevi! Basta, è venuta l'ora: ecco, il Figlio dell'uomo viene consegnato nelle mani dei peccatori.

Marco 14,42

Alzatevi, andiamo! Ecco, colui che mi tradisce è vicino».

Marco 9,31

Istruiva infatti i suoi discepoli e diceva loro: «Il Figlio dell'uomo sta per esser consegnato nelle mani degli uomini e lo uccideranno; ma una volta ucciso, dopo tre giorni, risusciterà».

Nuova Riveduta:

Marco 14,38

Vegliate e pregate, per non cadere in tentazione; lo spirito è pronto, ma la carne è debole».

Marco 14,41

Venne la terza volta e disse loro: «Dormite pure, ormai, e riposatevi! Basta! L'ora è venuta: ecco, il Figlio dell'uomo è consegnato nelle mani dei peccatori.

Marco 14,42

Alzatevi, andiamo; ecco, colui che mi tradisce è vicino».

Marco 9,31

Infatti egli istruiva i suoi discepoli, dicendo loro: «Il Figlio dell'uomo sta per essere dato nelle mani degli uomini ed essi l'uccideranno; ma tre giorni dopo essere stato ucciso, risusciterà».

Nuova Diodati:

Marco 14,38

Vegliate e pregate per non entrare in tentazione; certo lo spirito è pronto, ma la carne è debole».

Marco 14,41

Infine, ritornò per la terza volta e disse loro: «Dormite pure ora e riposatevi; basta! L'ora è giunta. Ecco, il Figlio dell'uomo è consegnato nelle mani dei peccatori.

Marco 14,42

Alzatevi, andiamo; ecco, colui che mi tradisce è vicino».

Marco 9,31

Egli infatti ammaestrava i suoi discepoli e diceva loro: «Il Figlio dell'uomo sarà presto dato nelle mani degli uomini ed essi lo uccideranno; ma dopo essere stato ucciso, risusciterà il terzo giorno».


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)