C.E.I.:

Marco 6,14

Il re Erode sentì parlare di Gesù, poiché intanto il suo nome era diventato famoso. Si diceva: «Giovanni il Battista è risuscitato dai morti e per questo il potere dei miracoli opera in lui».

Nuova Riveduta:

Marco 6,14

Martirio di Giovanni il battista
=(Mt 14:1-12) Lu 9:7-9; 3:19-20
Il re Erode udì parlare di Gesù, perché il suo nome era diventato ben conosciuto. Alcuni dicevano: «Giovanni il battista è risuscitato dai morti; è per questo che agiscono in lui le potenze miracolose».

Nuova Diodati:

Marco 6,14

Morte di Giovanni Battista
Ora il re Erode sentì parlare di Gesù, perché il suo nome era diventato celebre, e diceva: «Quel Giovanni che battezzava è risuscitato dai morti; e perciò le potenze miracolose operano in lui».


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)