C.E.I.:

Matteo 13,57

E si scandalizzavano per causa sua. Ma Gesù disse loro: «Un profeta non è disprezzato se non nella sua patria e in casa sua».

Nuova Riveduta:

Matteo 13,57

E si scandalizzavano a causa di lui.
Ma Gesù disse loro: «Un profeta non è disprezzato che nella sua patria e in casa sua».

Nuova Diodati:

Matteo 13,57

E si scandalizzavano di lui. Ma Gesù disse loro: «Nessun profeta è disprezzato, se non nella sua patria e in casa sua».


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)