C.E.I.:

Proverbi 2,1-5

1 Figlio mio, se tu accoglierai le mie parole
e custodirai in te i miei precetti,
2 tendendo il tuo orecchio alla sapienza,
inclinando il tuo cuore alla prudenza,
3 se appunto invocherai l'intelligenza
e chiamerai la saggezza,
4 se la ricercherai come l'argento
e per essa scaverai come per i tesori,
5 allora comprenderai il timore del Signore
e troverai la scienza di Dio,

Proverbi 8,33-36

33 Ascoltate l'esortazione e siate saggi,
non trascuratela!
34 Beato l'uomo che mi ascolta,
vegliando ogni giorno alle mie porte,
per custodire attentamente la soglia.
35 Infatti, chi trova me trova la vita,
e ottiene favore dal Signore;
36 ma chi pecca contro di me, danneggia se stesso;
quanti mi odiano amano la morte».

Nuova Riveduta:

Proverbi 2,1-5

La saggezza libera dal male
Pr 4:1-13; Gm 1:5
1 Figlio mio, se ricevi le mie parole
e serbi con cura i miei comandamenti,
2 prestando orecchio alla saggezza
e inclinando il cuore all'intelligenza;
3 sì, se chiami il discernimento
e rivolgi la tua voce all'intelligenza,
4 se la cerchi come l'argento
e ti dai a scavarla come un tesoro,
5 allora comprenderai il timore del SIGNORE
e troverai la scienza di Dio.

Proverbi 8,33-36

33 Ascoltate l'istruzione, siate saggi,
e non la rifiutate!
34 Beato l'uomo che mi ascolta,
che veglia ogni giorno alle mie porte,
che vigila alla soglia della mia casa!
35 Chi mi trova infatti trova la vita
e ottiene il favore del SIGNORE.
36 Ma chi pecca contro di me, fa torto a se stesso;
tutti quelli che mi odiano, amano la morte.

Nuova Diodati:

Proverbi 2,1-5

Frutti e vantaggi della sapienza
1 Figlio mio, se ricevi le mie parole e fai tesoro dei miei comandamenti, 2 prestando orecchio alla sapienza e inclinando il cuore all'intendimento; 3 sì, se chiedi con forza il discernimento e alzi la tua voce per ottenere intendimento, 4 se lo cerchi come l'argento e ti dai a scavarlo come un tesoro nascosto, 5 allora intenderai il timore dell'Eterno, e troverai la conoscenza di DIO.

Proverbi 8,33-36

33 Ascoltate l'ammaestramento e siate saggi, e non respingetelo! 34 Beato l'uomo che mi ascolta, vegliando ogni giorno alle mie porte e custodendo gli stipiti delle mie porte. 35 Poiché chi mi trova, trova la vita, e ottiene favore dall'Eterno. 36 Ma chi pecca contro di me, fa male a se stesso; tutti quelli che mi odiano amano la morte».


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)