C.E.I.:

Ecclesiaste 1,8

Tutte le cose sono in travaglio
e nessuno potrebbe spiegarne il motivo.
Non si sazia l'occhio di guardare
né mai l'orecchio è sazio di udire.

Nuova Riveduta:

Ecclesiaste 1,8

Ogni cosa è in travaglio, più di quanto l'uomo possa dire; l'occhio non si sazia mai di vedere e l'orecchio non è mai stanco di udire.

Nuova Diodati:

Ecclesiaste 1,8

Tutte le cose richiedono fatica, più di quel che l'uomo possa dire; l'occhio non si sazia mai di guardare, né l'orecchio è mai sazio di udire.


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)