C.E.I.:

Romani 1

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

Daniele 5,22

Tu, Baldassàr suo figlio, non hai umiliato il tuo cuore, sebbene tu fossi a conoscenza di tutto questo.

Tito 3,10-11

10 Dopo una o due ammonizioni sta' lontano da chi è fazioso, 11 ben sapendo che è gente ormai fuori strada e che continua a peccare condannandosi da se stessa.

Nuova Riveduta:

Romani 1

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

Daniele 5,22

E tu, Baldassar, suo figlio, non hai umiliato il tuo cuore, benché tu sapessi tutto questo,

Tito 3,10-11

10 Ammonisci l'uomo settario una volta e anche due; poi evitalo; 11 sapendo che un tal uomo è traviato e pecca, condannandosi da sé.

Nuova Diodati:

Romani 1

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

Daniele 5,22

Ma tu, Belshatsar suo figlio, benché sapessi tutto questo non hai umiliato il tuo cuore;

Tito 3,10-11

10 Evita l'uomo settario, dopo una prima e una seconda ammonizione, 11 sapendo che un tale è pervertito e pecca, condannandosi da se stesso.


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)