C.E.I.:

Romani 12,5

così anche noi, pur essendo molti, siamo un solo corpo in Cristo e ciascuno per la sua parte siamo membra gli uni degli altri.

1Corinzi 12,25

perché non vi fosse disunione nel corpo, ma anzi le varie membra avessero cura le une delle altre.

Efesini 4,16

dal quale tutto il corpo, ben compaginato e connesso, mediante la collaborazione di ogni giuntura, secondo l'energia propria di ogni membro, riceve forza per crescere in modo da edificare se stesso nella carità.

Nuova Riveduta:

Romani 12,5

così noi, che siamo molti, siamo un solo corpo in Cristo, e, individualmente, siamo membra l'uno dell'altro.

1Corinzi 12,25

perché non ci fosse divisione nel corpo, ma le membra avessero la medesima cura le une per le altre.

Efesini 4,16

Da lui tutto il corpo ben collegato e ben connesso mediante l'aiuto fornito da tutte le giunture, trae il proprio sviluppo nella misura del vigore di ogni singola parte, per edificare se stesso nell'amore.

Nuova Diodati:

Romani 12,5

così noi, che siamo molti, siamo un medesimo corpo in Cristo, e ciascuno siamo membra l'uno dell'altro.

1Corinzi 12,25

affinché non vi fosse divisione nel corpo, ma le membra avessero tutte una medesima cura le une per le altre.

Efesini 4,16

Dal quale tutto il corpo ben connesso e unito insieme, mediante il contributo fornito da ogni giuntura e secondo il vigore di ogni singola parte, produce la crescita del corpo per l'edificazione di se stesso nell'amore.

Dimensione testo:


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)