C.E.I.:

Romani 1,16

Io infatti non mi vergogno del vangelo, poiché è potenza di Dio per la salvezza di chiunque crede, del Giudeo prima e poi del Greco.

Nuova Riveduta:

Romani 1,16

Giustizia attraverso la fede, tema della lettera
Mr 16:15-16; 1Co 1:18-24; Ro 3:21-25
Infatti non mi vergogno del vangelo; perché esso è potenza di Dio per la salvezza di chiunque crede; del Giudeo prima e poi del Greco;

Nuova Diodati:

Romani 1,16

La giustizia per la fede; soggetto dell'epistola
Infatti io non mi vergogno dell'evangelo di Cristo, perché esso è la potenza di Dio per la salvezza di chiunque crede, del Giudeo prima e poi del Greco.

Dimensione testo:


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)