C.E.I.:

Salmi 6,2

Signore, non punirmi nel tuo sdegno,
non castigarmi nel tuo furore.

Nuova Riveduta:

Salmi 6,2

Abbi pietà di me, o SIGNORE, perché sono sfinito;
risanami, o SIGNORE, perché le mie ossa sono tutte tremanti.

Nuova Diodati:

Salmi 6,2

Abbi pietà di me, o Eterno; perché sono sfinito dal male; guariscimi, o Eterno, perché le mie ossa sono afflitte.

Riveduta 2020:

Salmi 6,2

Abbi pietà di me, o Eterno, perché sono tutto fiacco; sanami, o Eterno, perché le mie ossa sono tutte tremanti.

Dimensione testo:


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)