C.E.I.:

Salmi 110,4-7

Zain
4 Ha lasciato un ricordo dei suoi prodigi:
pietà e tenerezza è il Signore.

Tet
5 Egli dà il cibo a chi lo teme,
si ricorda sempre della sua alleanza.

Caf
6 Mostrò al suo popolo la potenza delle sue opere,
gli diede l'eredità delle genti.

Mem
7 Le opere delle sue mani sono verità e giustizia,
stabili sono tutti i suoi comandi,

Nuova Riveduta:

Salmi 110,4-7

4 Il SIGNORE ha giurato e non si pentirà:
«Tu sei Sacerdote in eterno,
secondo l'ordine di Melchisedec».
5 Il Signore, alla tua destra,
schiaccia dei re nel giorno della sua ira,
6 giudica i popoli,
ammucchia i cadaveri,
stritola la testa ai nemici in un vasto territorio.
7 Si disseta al torrente lungo il cammino,
e perciò terrà alta la testa.

Nuova Diodati:

Salmi 110,4-7

4 L'Eterno ha giurato e non si pentirà: «Tu sei sacerdote in eterno secondo l'ordine di Melchisedek». 5 Il Signore è alla tua destra. Egli distruggerà dei re nel giorno della sua ira. 6 Egli giudicherà le nazioni, le riempirà di cadaveri e distruggerà i governanti di gran parte della terra. 7 Berrà dal torrente per via e perciò alzerà il capo.


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)