C.E.I.:

Salmi 78,44-51

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

Nuova Riveduta:

Salmi 78,44-51

44 Egli mutò i loro fiumi e i loro ruscelli in sangue,
perché non vi potessero più bere.
45 Mandò contro di loro mosche velenose a divorarli
e rane a molestarli.
46 Diede il loro raccolto ai bruchi
e il frutto della loro fatica alle cavallette.
47 Distrusse le loro vigne con la grandine
e i loro sicomori con i grossi chicchi d'essa.
48 Abbandonò il loro bestiame alla grandine
e le loro greggi ai fulmini.
49 Scatenò su di loro il furore del suo sdegno,
ira, indignazione e tribolazione,
una moltitudine di messaggeri di sventure.
50 Diede sfogo alla sua ira;
non preservò dalla morte la loro anima,
ma abbandonò la loro vita alla peste.
51 Percosse tutti i primogeniti d'Egitto,
le primizie del vigore nelle tende di Cam;

Nuova Diodati:

Salmi 78,44-51

44 aveva mutato i fiumi e i corsi d'acqua degli Egiziani in sangue, perché non vi potessero bere. 45 Aveva mandato contro di loro sciami di mosche a divorarli e rane per distruggerli. 46 Aveva dato i loro raccolti ai bruchi e il frutto delle loro fatiche alle locuste. 47 Aveva distrutto le loro vigne con la grandine e i loro sicomori col gelo. 48 Aveva abbandonato il loro bestiame alla grandine e le loro greggi ai fulmini. 49 Aveva scatenato su di loro l'ardore della sua ira, indignazione, cruccio e calamità, una torma di messaggeri di sventura. 50 Aveva dato libero corso alla sua ira e non li aveva risparmiati dalla morte, ma aveva abbandonato la loro vita alla pestilenza. 51 Aveva percosso tutti i primogeniti in Egitto e le primizie del vigore nelle tende di Cam.


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)