C.E.I.:

Zaccaria 12,10

Riverserò sopra la casa di Davide e sopra gli abitanti di Gerusalemme uno spirito di grazia e di consolazione: guarderanno a colui che hanno trafitto. Ne faranno il lutto come si fa il lutto per un figlio unico, lo piangeranno come si piange il primogenito.

Efesini 1,7

nel quale abbiamo la redenzione mediante il suo sangue,
la remissione dei peccati
secondo la ricchezza della sua grazia.

Romani 3,28

Noi riteniamo infatti che l'uomo è giustificato per la fede indipendentemente dalle opere della legge.

Luca 13,3

No, vi dico, ma se non vi convertite, perirete tutti allo stesso modo.

Atti 3,19

Pentitevi dunque e cambiate vita, perché siano cancellati i vostri peccati

Atti 3,8

e balzato in piedi camminava; ed entrò con loro nel tempio camminando, saltando e lodando Dio.

Atti 3,12

Vedendo ciò, Pietro disse al popolo: «Uomini d'Israele, perché vi meravigliate di questo e continuate a fissarci come se per nostro potere e nostra pietà avessimo fatto camminare quest'uomo?

2Corinzi 7,10

perché la tristezza secondo Dio produce un pentimento irrevocabile che porta alla salvezza, mentre la tristezza del mondo produce la morte.

Nuova Riveduta:

Zaccaria 12,10

Ravvedimento di Israele
At 2 (Ez 36:26-27; 2Co 3:14-16; 7:10)
«Spanderò sulla casa di Davide e sugli abitanti di Gerusalemme
lo Spirito di grazia e di supplicazione;
essi guarderanno a me, a colui che essi hanno trafitto,
e ne faranno cordoglio come si fa cordoglio per un figlio unico,
e lo piangeranno amaramente come si piange amaramente un primogenito.

Efesini 1,7

In lui abbiamo la redenzione mediante il suo sangue, il perdono dei peccati secondo le ricchezze della sua grazia,

Romani 3,28

poiché riteniamo che l'uomo è giustificato mediante la fede senza le opere della legge.

Luca 13,3

No, vi dico; ma se non vi ravvedete, perirete tutti allo stesso modo.

Atti 3,19

Ravvedetevi dunque e convertitevi, perché i vostri peccati siano cancellati

Atti 3,8

E con un balzo si alzò in piedi e cominciò a camminare; ed entrò con loro nel tempio camminando, saltando e lodando Dio.

Atti 3,12

Discorso di Pietro nel tempio
At 4:5-12; 2:22-36; 5:30-32
Pietro, visto ciò, parlò al popolo, dicendo: «Uomini d'Israele, perché vi meravigliate di questo? Perché fissate gli occhi su di noi, come se per la nostra propria potenza o pietà avessimo fatto camminare quest'uomo?

2Corinzi 7,10

Perché la tristezza secondo Dio produce un ravvedimento che porta alla salvezza, del quale non c'è mai da pentirsi; ma la tristezza del mondo produce la morte.

Nuova Diodati:

Zaccaria 12,10

Cordoglio in Gerusalemme per colui che hanno trafitto
«Riverserò sulla casa di Davide e sugli abitanti di Gerusalemme lo Spirito di grazia e di supplicazione; ed essi guarderanno a me, a colui che hanno trafitto; faranno quindi cordoglio per lui, come si fa cordoglio per un figlio unico, e saranno grandemente addolorati per lui, come si è grandemente addolorati per un primogenito.

Efesini 1,7

in cui abbiamo la redenzione per mezzo del suo sangue, il perdono dei peccati secondo le ricchezze della sua grazia,

Romani 3,28

Noi dunque riteniamo che l'uomo è giustificato mediante la fede senza le opere della legge.

Luca 13,3

No, vi dico; ma se non vi ravvedete, perirete tutti allo stesso modo.

Atti 3,19

Ravvedetevi dunque e convertitevi, affinché i vostri peccati siano cancellati, e perché vengano dei tempi di refrigerio dalla presenza del Signore,

Atti 3,8

E con un balzo si rizzò in piedi e si mise a camminare; ed entrò con loro nel tempio, camminando, saltando e lodando Dio.

Atti 3,12

E Pietro, vedendo ciò, parlò al popolo dicendo: «Uomini d'Israele, perché vi meravigliate di questo? O perché fissate su di noi gli occhi come se per la nostra propria potenza o pietà avessimo fatto camminare costui?

2Corinzi 7,10

La tristezza secondo Dio infatti produce ravvedimento a salvezza, che non ha rimpianto; ma la tristezza del mondo produce la morte.

Dimensione testo:


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)