C.E.I.:

Zaccaria 6,1-5

1 Alzai ancora gli occhi per osservare ed ecco quattro carri uscire in mezzo a due montagne e le montagne erano di bronzo. 2 Il primo carro aveva cavalli bai, il secondo cavalli neri, 3 il terzo cavalli bianchi e il quarto cavalli pezzati. 4 Domandai all'angelo che parlava con me: «Che significano quelli, signor mio?». 5 E l'angelo: «Sono i quattro venti del cielo che partono dopo essersi presentati al Signore di tutta la terra.

Nuova Riveduta:

Zaccaria 6,1-5

La visione dei quattro carri
Ap 6:1-8; Is 66:15-16
1 Alzai di nuovo gli occhi, guardai, ed ecco quattro carri che uscivano in mezzo a due monti; e i monti erano monti di bronzo. 2 Al primo carro c'erano dei cavalli rossi; al secondo carro dei cavalli neri; 3 al terzo carro dei cavalli bianchi, e al quarto carro dei cavalli chiazzati di rosso. 4 Io chiesi all'angelo che parlava con me: «Che significano queste cose, mio signore?» 5 L'angelo mi rispose: «Questi sono i quattro venti del cielo, che escono dopo essersi presentati al Signore di tutta la terra.

Nuova Diodati:

Zaccaria 6,1-5

8. I quattro carri con quattro tipi diversi di cavalli
1 Alzai ancora gli occhi e guardai, ed ecco, quattro carri che uscivano in mezzo a due monti; e i monti erano monti di bronzo. 2 Nel primo carro c'erano cavalli rossi, nel secondo carro cavalli neri, 3 nel terzo carro cavalli bianchi e nel quarto carro cavalli fortemente chiazzati. 4 Allora presi a dire all'angelo che parlava con me: «Signore mio, e questi?». 5 L'angelo rispose e mi disse: «Questi sono i quattro spiriti del cielo che escono dopo essere stati alla presenza del Signore di tutta la terra.

Dimensione testo:


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)