Nuova Riveduta:

1Re 22:50

Allora Acazia, figlio d'Acab, disse a Giosafat: «Lascia che i miei servitori vadano con i tuoi servitori sulle navi!» Ma Giosafat non volle.

C.E.I.:

1Re 22:50

Allora Acazia, figlio di Acab, disse a Giòsafat: «I miei servi si uniscano ai tuoi per costituire gli equipaggi delle navi». Ma Giòsafat non accettò.

Nuova Diodati:

1Re 22:50

Giosafat si addormentò con i suoi padri e con essi fu sepolto nella città di Davide, suo padre. Al suo posto regnò suo figlio Jehoram.

Riveduta 2020:

1Re 22:50

Allora Acazia, figlio d'Acab, disse a Giosafat: “Lascia che i miei servi vadano con i tuoi servi sulle navi!”. Ma Giosafat non volle.

La Parola è Vita:

1Re 22:50

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

1Re 22:50

Allora Achazia, figliuolo d'Achab, disse a Giosafat: 'Lascia che i miei servi vadano coi servi tuoi sulle navi!' Ma Giosafat non volle.

Martini:

1Re 22:50

Allora Ochozia figliuolo di Achab disse a Josaphat: Vada la mia gente colla tua sulle navi. Ma Josaphat non volle.

Diodati:

1Re 22:50

Allora Achazia, figliuolo di Achab, disse a Giosafat: Vadano i miei servitori co' tuoi, sopra il navilio; ma Giosafat non volle.

Commentario:

1Re 22:50

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

Riferimenti incrociati:

1Re 22:50

1Re 22:40; 2:10; 2Cron 21:1
1Re 11:43; 14:31; 15:24
2Re 8:16-18; 2Cron 21:5-7

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata