Nuova Riveduta:

1Re 22:8

Il re d'Israele rispose a Giosafat: «C'è ancora un uomo per mezzo del quale si potrebbe consultare il SIGNORE; ma io l'odio perché non mi predice mai nulla di buono, ma soltanto del male: è Micaia, figlio d'Imla». E Giosafat disse: «Non dica così il re!»

C.E.I.:

1Re 22:8

Il re di Israele rispose a Giòsafat: «Ci sarebbe ancora un uomo, attraverso il quale si potrebbe consultare il Signore, ma io lo detesto perché non mi predice altro che male, mai qualcosa di buono. Si tratta di Michea, figlio di Imla». Giòsafat disse: «Il re non parli così!».

Nuova Diodati:

1Re 22:8

Il re d'Israele rispose a Giosafat: «C'è ancora un uomo, Mikaiah, figlio di Imlah, per mezzo del quale si potrebbe consultare l'Eterno; io però lo odio perché non profetizza mai nulla di buono nei miei confronti ma soltanto del male». Giosafat rispose: «Il re non parli così!».

Riveduta 2020:

1Re 22:8

Il re d'Israele rispose a Giosafat: “C'è ancora un uomo per mezzo del quale si potrebbe consultare l'Eterno; ma io lo odio perché non mi predice mai nulla di buono, ma soltanto del male: è Micaia, figlio di Imla”. E Giosafat disse: “Non dica così il re!”.

La Parola è Vita:

1Re 22:8

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

1Re 22:8

Il re d'Israele rispose a Giosafat: 'V'è ancora un uomo per mezzo del quale si potrebbe consultare l'Eterno; ma io l'odio perché non mi predice mai nulla di buono, ma soltanto del male: è Micaiah, figliuolo d'Imla'. E Giosafat disse: 'Non dica così il re!'

Martini:

1Re 22:8

E disse il Re d'Israele a Josaphat: E rimase un uomo, per mezzo di cui possiamo interrogare il Signore; ma io l'ho in aversione, perchè non mi predice nulla di buono, ma sì del male: egli è Michea figliuolo di Jemla. Rispose a lui Josaphat: Non parlar così, o re.

Diodati:

1Re 22:8

E il re d'Israele disse a Giosafat: Vi è bene ancora un uomo, per lo quale noi potremmo domandare il Signore; ma io l'odio; perciocchè egli non mi profetizza giammai del bene, anzi del male; egli è Mica, figliuolo di Imla. E Giosafat disse: Il re non dica così.

Commentario:

1Re 22:8

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

Riferimenti incrociati:

1Re 22:8

1Re 18:4; 19:10,14; 20:41,42
1Re 22:27; 20:43; 21:20; Ge 37:8; 2Cron 36:16; Sal 34:21; Prov 9:8; 15:12; Is 49:7; Ger 18:18; 20:10; 43:3,4; Am 5:10; Zac 11:8; Mat 10:22; Giov 3:19-21; 7:7; 15:18,19; 17:14; Ga 4:16; Ap 11:7-10
1Re 22:13; Is 30:10; Ger 38:4; Mic 2:11
1Re 20:35-42; 2Re 9:22; Is 3:11; 57:19-21
1Re 21:27-29; Prov 5:12-14; Mic 2:7

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata