Nuova Riveduta:

2Pietro 1:19

Abbiamo inoltre la parola profetica più salda: farete bene a prestarle attenzione, come a una lampada splendente in luogo oscuro, fino a quando spunti il giorno e la stella mattutina sorga nei vostri cuori.

C.E.I.:

2Pietro 1:19

E così abbiamo conferma migliore della parola dei profeti, alla quale fate bene a volgere l'attenzione, come a lampada che brilla in un luogo oscuro, finché non spunti il giorno e la stella del mattino si levi nei vostri cuori.

Nuova Diodati:

2Pietro 1:19

Noi abbiamo anche la parola profetica più certa a cui fate bene a porgere attenzione, come a una lampada che splende in un luogo oscuro, finché spunti il giorno e la stella mattutina sorga nei vostri cuori,

La Parola è Vita:

2Pietro 1:19

Oltre a ciò abbiamo le parole dei profeti, ora più che mai degne di fiducia. Farete bene a fare molta attenzione a tutto ciò che hanno scritto, perché, proprio come una lampada che illumina gli angoli bui, le loro parole ci aiutano a capire molte cose che, altrimenti, sarebbero oscure e difficili. Quando voi considerate con attenzione la meravigliosa verità che a poco a poco affiora dalle parole dei profeti, allora, la luce illumina la vostra anima e Cristo, la Stella del Mattino, risplende nel vostro cuore.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

2Pietro 1:19

Abbiamo pure la parola profetica, più ferma, alla quale fate bene di prestare attenzione, come a una lampada splendente in luogo oscuro, finché spunti il giorno e la stella mattutina sorga ne' vostri cuori;

Diodati:

2Pietro 1:19

Noi abbiamo ancora la parola profetica più ferma, alla quale fate bene di attendere, come ad una lampana rilucente in un luogo scuro, finchè schiarisca il giorno, e che la stella mattutina sorga ne' cuori vostri;

Commentario abbreviato:

2Pietro 1:19

16 Versetti 16-21

Il Vangelo non è una cosa debole, ma viene con potenza, Rom 1:16. La legge ci mette davanti il nostro stato miserabile a causa del peccato, ma ci lascia lì. Scopre la nostra malattia, ma non ci fa conoscere la cura. È la vista di Gesù crocifisso, nel Vangelo, che guarisce l'anima. Cercate di dissuadere l'avido mondano dalla sua cupidigia, un'oncia d'oro appesantisce tutte le ragioni. Provare a trattenere un uomo furioso dall'ira con argomenti, non ha pazienza di ascoltarli. Cercate di trattenere il licenzioso, un sorriso è più forte con lui di tutte le ragioni. Ma venite con il Vangelo, e sollecitateli con il prezioso sangue di Gesù Cristo, versato per salvare le loro anime dall'inferno e per soddisfare i loro peccati, e questa è quella potente supplica che fa sì che gli uomini buoni confessino che il loro cuore arde dentro di loro, e gli uomini cattivi, persino un Agrippa, dicano di essere quasi persuasi ad essere cristiani, At 26:28. Dio è ben contento di Cristo e di noi in lui. Questo è il Messia promesso, attraverso il quale tutti coloro che credono in lui saranno accettati e salvati. La verità e la realtà del Vangelo sono state preannunciate anche dai profeti e dagli scrittori dell'Antico Testamento, che hanno parlato e scritto sotto l'influenza e la direzione dello Spirito di Dio. Quanto dovrebbe essere ferma e sicura la nostra fede, che ha una parola così ferma e sicura su cui poggiare! Quando la luce della Scrittura viene scagliata dallo Spirito Santo di Dio nella mente cieca e nell'intelligenza oscura, è come l'alba che avanza e si diffonde in tutta l'anima, fino a diventare un giorno perfetto. Poiché la Scrittura è la rivelazione della mente e della volontà di Dio, ogni uomo deve cercarla, per comprenderne il senso e il significato. Il cristiano sa che quel libro è la parola di Dio, in cui gusta una dolcezza, sente una potenza e vede una gloria veramente divina. E le profezie già realizzate nella persona e nella salvezza di Cristo, e nelle grandi questioni della Chiesa e del mondo, costituiscono una prova inoppugnabile della verità del cristianesimo. Lo Spirito Santo ha ispirato uomini santi a parlare e a scrivere. Li ha assistiti e diretti a tal punto nel trasmettere ciò che avevano ricevuto da lui, che hanno espresso chiaramente ciò che hanno fatto conoscere. Quindi le Scritture sono da considerarsi parole dello Spirito Santo, e tutta la chiarezza e la semplicità, tutta la potenza e la correttezza delle parole e delle espressioni vengono da Dio. Mescolate la fede con ciò che trovate nelle Scritture, e stimate e riverite la Bibbia come un libro scritto da uomini santi, istruiti dallo Spirito Santo.

Riferimenti incrociati:

2Pietro 1:19

Sal 19:7-9; Is 8:20; 41:21-23,26; Lu 16:29-31; Giov 5:39; At 17:11
At 15:29; Giac 2:8; 3G 1:6
Sal 119:105; Prov 6:23; Is 9:2; 60:1,2; Mat 4:16; Lu 1:78,79; Giov 1:7-9; 5:35; 8:12; Ef 5:7,8
2Co 4:4-6; 1G 5:10; Ap 2:28; 22:16

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia


     

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia


      


     

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata