Nuova Riveduta:

2Tessalonicesi 3:12

Ordiniamo a quei tali e li esortiamo, nel Signore Gesù Cristo, a mangiare il proprio pane, lavorando tranquillamente.

C.E.I.:

2Tessalonicesi 3:12

A questi tali ordiniamo, esortandoli nel Signore Gesù Cristo, di mangiare il proprio pane lavorando in pace.

Nuova Diodati:

2Tessalonicesi 3:12

Or a tali ordiniamo, e li esortiamo nel Signor nostro Gesù Cristo, che mangino il loro pane lavorando quietamente.

Riveduta:

2Tessalonicesi 3:12

A quei tali noi ordiniamo e li esortiamo nel Signor Gesù Cristo che mangino il loro proprio pane, quietamente lavorando.

Diodati:

2Tessalonicesi 3:12

Or a tali dinunziamo, e li esortiamo per lo Signor nostro Gesù Cristo che lavorando quietamente, mangino il pane loro.

Commentario abbreviato:

2Tessalonicesi 3:12

6 Versetti 6-15

Coloro che hanno ricevuto il Vangelo devono vivere secondo il Vangelo. Coloro che potevano lavorare e non volevano, non dovevano essere mantenuti nell'ozio. Il cristianesimo non deve tollerare la pigrizia, che consumerebbe ciò che è destinato a incoraggiare gli operosi e a sostenere i malati e gli afflitti. L'operosità nella nostra vocazione di uomini è un dovere richiesto dalla nostra vocazione di cristiani. Ma alcuni si aspettavano di essere mantenuti nell'ozio e assecondavano un carattere curioso e presuntuoso. Si sono immischiati nelle faccende degli altri e hanno fatto molto male. È un grande errore e un abuso della religione farne un mantello per l'ozio o per qualsiasi altro peccato. Il servo che aspetta la venuta del suo Signore deve lavorare come il suo Signore gli ha ordinato. Se siamo oziosi, il diavolo e un cuore corrotto ci troveranno presto qualcosa da fare. La mente dell'uomo è una cosa indaffarata; se non è occupata a fare il bene, farà il male. È un'unione eccellente, ma rara, essere attivi nei propri affari, ma tranquilli in quelli degli altri. Se qualcuno si rifiutava di lavorare con tranquillità, lo si doveva criticare e separare dalla sua compagnia, ma si doveva cercare il suo bene con amorevoli ammonizioni. Il Signore è con voi finché siete con lui. Continuate il vostro cammino e tenetelo fino alla fine. Non dobbiamo mai arrenderci o stancarci nel nostro lavoro. Ci sarà tempo per riposare quando arriveremo in cielo.

Riferimenti incrociati:

2Tessalonicesi 3:12

2Te 3:6
Ge 49:14,15; Prov 17:1; Ec 4:6; Ef 4:28; 1Te 4:11; 1Ti 2:2
2Te 3:8; Lu 11:3

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia


     

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia


      


     

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata