Nuova Riveduta:

Daniele 4:34

Alla fine di quei giorni, io, Nabucodonosor, alzai gli occhi al cielo e la ragione tornò in me. Benedissi l'Altissimo, lodai e glorificai colui che vive in eterno: il suo dominio è un dominio eterno e il suo regno dura di generazione in generazione.

C.E.I.:

Daniele 4:34

Ora io, Nabucodònosor, lodo, esalto e glorifico il Re del cielo: tutte le sue opere sono verità e le sue vie giustizia; egli può umiliare coloro che camminano nella superbia».

Nuova Diodati:

Daniele 4:34

«Alla fine di quel tempo, io Nebukadnetsar alzai gli occhi al cielo e la mia ragione ritornò, benedissi l'Altissimo e lodai e glorificai colui che vive in eterno, il cui dominio è un dominio eterno e il cui regno dura di generazione in generazione.

Riveduta 2020:

Daniele 4:34

“Alla fine di quei giorni, io, Nabucodonosor, alzai gli occhi al cielo e la ragione tornò in me. Benedissi l'Altissimo, e lodai e glorificai colui che vive in eterno, il cui dominio è un dominio eterno, e il cui regno dura di generazione in generazione.

La Parola è Vita:

Daniele 4:34

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

Daniele 4:34

'Alla fine di que' giorni, io, Nebucadnetsar, alzai gli occhi al cielo, la ragione mi tornò, e benedissi l'Altissimo, e lodai e glorificai colui che vive in eterno, il cui dominio è un dominio perpetuo, e il cui regno dura di generazione in generazione.

Martini:

Daniele 4:34

Or adunque io Nabuchodonosor lodo, e celebro, e glorifico il Re del cielo, perchè le opere di lui sono rette, e le sue vie sono giustizia, ed egli può umiliare i superbi.

Diodati:

Daniele 4:34

Ma, in capo di quel tempo, io Nebucadnesar levai gli occhi al cielo, e il mio conoscimento ritornò in me, e benedissi l'Altissimo; e lodai, e glorificai colui che vive in eterno, la cui podestà è una podestà eterna, e il cui regno è per ogni generazione.

Commentario:

Daniele 4:34

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

Riferimenti incrociati:

Daniele 4:34

Dan 4:16,26,32
Sal 121:1; 123:1; 130:1,2; Gion 2:2-4; Lu 18:13
Giob 1:21; Sal 50:14; 103:1-4; 107:8,15,22,31; Is 24:15; Lam 3:19-23
Dan 4:17,32; Sal 7:17; 9:2; 92:1; Lam 3:38
Dan 12:7; Sal 90:2; 102:24; 146:10; Ger 10:10; Giov 5:26; 1Ti 1:17; 6:16; Ap 4:10; 10:6
Dan 4:3; 2:44; 7:14; Sal 10:16; 145:13; Is 9:6,7; Ger 10:10; Mic 4:7; Lu 1:33; Ap 11:15
Sal 90:1

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata