Nuova Riveduta:

Efesini 5:6

Nessuno vi seduca con vani ragionamenti; infatti è per queste cose che l'ira di Dio viene sugli uomini ribelli.

C.E.I.:

Efesini 5:6

Nessuno vi inganni con vani ragionamenti: per queste cose infatti piomba l'ira di Dio sopra coloro che gli resistono.

Nuova Diodati:

Efesini 5:6

Nessuno vi seduca con vani ragionamenti, perché per queste cose viene l'ira di Dio sui figli della disubbidienza.

Bibbia della Gioia:

Efesini 5:6

Non fatevi ingannare da quelli che cercano di scusare questi peccati, perché tutti quelli che li commettono attirano sopra di sé l'ira terribile di Dio.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

Efesini 5:6

Niuno vi seduca con vani ragionamenti; poiché è per queste cose che l'ira di Dio viene sugli uomini ribelli.

Diodati:

Efesini 5:6

Niuno vi seduca con vani ragionamenti; perciocchè per queste cose vien l'ira di Dio, sopra i figliuoli della disubbidienza.

Commentario:

Efesini 5:6

Che niuno vi seduca con dei vani discorsi, perchè gli è per codeste cose che l'ira di Dio viene sugli uomini ribelli

I severi principi del cristianesimo relativi alla condotta eran dei principi nuovi per la pluralità dei greci; e quelli che s'erano aggiunti alla Chiesa, erano senza dubbio spesso esposti ai motteggi ed alle sollecitazioni dei loro antichi correligionari; ecco perchè l'apostolo li mette in guardia contro la «seduzione dei vani discorsi» coi quali la licenza dei costumi era presentata loro come cosa indifferente.

L'ira di Dio.

Dalla nozione d'ira, quando sia applicata a Dio, convien che naturalmente eliminiamo tutto quello che inquina l'ira umana, il risentimento personale, l'agitazione morale che dà alle manifestazioni della indignazione il carattere di vendetta,. In Dio, che è il bene vivente ed assoluto, l'ira è la santa disapprovazione del male e la ferma risoluzione di distruggerlo. Ella non è cosa soltanto del futuro, come vuole il Meyer; nè è cosa soltanto del presente, come intende il Calvino. È cosa del presente e dell'avvenire. Ella viene e «verrà» sugli uomini ribelli; letteralmente «sui figliuoli della disubbidienza, o della ribellione». Per la qual'espressione, vedi Efesini 2:2.

Riferimenti incrociati:

Efesini 5:6

Ger 29:8,9,31; Ez 13:10-16; Mic 3:5; Mat 24:4,24; Mar 13:5,22; Ga 6:7,8; Col 2:4,8,18; 2Te 2:3,10-12; 1G 4:1
2Re 18:20; Ger 23:14-16
Nu 32:13,14; Gios 22:17,18; Sal 78:31; Rom 1:18; Col 3:6
Ef 2:2,3
Eb 3:19; 1P 2:8

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata