Nuova Riveduta:

Genesi 32:6

I messaggeri tornarono da Giacobbe, dicendo: «Siamo andati da tuo fratello Esaù ed eccolo che ti viene incontro con quattrocento uomini».

C.E.I.:

Genesi 32:6

Sono venuto in possesso di buoi, asini e greggi, di schiavi e schiave. Ho mandato ad informarne il mio signore, per trovare grazia ai suoi occhi».

Nuova Diodati:

Genesi 32:6

I messaggeri tornarono quindi da Giacobbe, dicendo: «Siamo andati da tuo fratello Esaù; ed ora sta venendo egli stesso ad incontrarti e ha con lui quattrocento uomini».

Bibbia della Gioia:

Genesi 32:6

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

Genesi 32:6

E i messi tornarono a Giacobbe, dicendo: 'Siamo andati dal tuo fratello Esaù, ed eccolo che ti viene incontro con quattrocento uomini'.

Diodati:

Genesi 32:6

E i messi se ne ritornarono a Giacobbe, e gli dissero: Noi siamo andati ad Esaù, tuo fratello; ed egli altresì ti viene incontro, menando seco quattrocent'uomini.

Commentario:

Genesi 32:6

Capitolo 32

Schema del capitolo

La visione di Giacobbe a Macanaim, il suo timore di Esaù.

(1-8)

La preghiera fervida di Giacobbe per la liberazione, Egli prepara un regalo per Esaù.

(9-23)

Egli lotta con l'Angelo.

(24-32)

Versi 1-8

Gli angeli di Dio apparvero a Giacobbe per incoraggiarlo, assicurandogli la protezione Divina. Quando Dio progetta per il suo popolo grandi prove, Egli lo prepara prima con grandi consolazioni. Mentre Giacobbe, a cui apparteneva la promessa, si trovava in un momento difficile, Esaù divenne principe. Giacobbe gli mandò un messaggio mostrandogli che egli non insisteva più sul diritto di primogenitura. La dolcezza evita grandi peccati, Ec 10:4. Non dobbiamo rifiutarci di parlare dolcemente, anche a quelli che ingiustamente si sono arrabbiati con noi. Giacobbe ricevette un resoconto dei preparativi di guerra che Esaù stava facendo contro di lui ed ebbe molta paura. Un vivo senso del pericolo e di paura scaturita dagli eventi può essere trovata unita alla fede più umile che crede al potere e alle promesse di Dio.

Riferimenti incrociati:

Genesi 32:6

Ge 30:43; 31:1,16; 33:11; Giob 6:22
Ge 33:8,15; 47:25; Ru 2:2; 1Sa 1:18; 2Sa 16:4

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata