Nuova Riveduta:

Marco 9:42

Avvertimento contro tutto ciò che è motivo di scandalo
1Co 8:9-13; 9:24-27
«E chiunque avrà scandalizzato uno di questi piccoli che credono, meglio sarebbe per lui che gli fosse messa al collo una macina da mulino e fosse gettato in mare.

C.E.I.:

Marco 9:42

Chi scandalizza uno di questi piccoli che credono, è meglio per lui che gli si metta una macina da asino al collo e venga gettato nel mare.

Nuova Diodati:

Marco 9:42

Gli scandali
«E chiunque scandalizzerà uno di questi piccoli che credono in me, sarebbe meglio per lui che gli fosse legata intorno al collo una pietra da mulino e che fosse gettato in mare.

La Parola è Vita:

Marco 9:42

Ma se qualcuno col proprio comportamento ostacolerà la fede di uno di questi piccini che credono in me, sarebbe meglio per lui che gli fosse legata al collo una macina da mulino e fosse buttato in mare!

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

Marco 9:42

E chiunque avrà scandalizzato uno di questi piccoli che credono, meglio sarebbe per lui che gli fosse messa al collo una macina da mulino, e fosse gettato in mare.

Diodati:

Marco 9:42

E CHIUNQUE avrà scandalezzato uno di questi piccoli che credono in me, meglio per lui sarebbe che gli fosse messa intorno al collo una pietra da macina, e ch'egli fosse gettato in mare.

Commentario abbreviato:

Marco 9:42

41 Versetti 41-50

Dei malvagi si dice più volte: "Il loro verme non muore", così come "Il fuoco non si spegne mai". Senza dubbio, il rimorso di coscienza e l'acuta riflessione su se stessi sono questo verme che non muore mai. È sicuramente meglio sottoporsi a tutti i possibili dolori, difficoltà e rinunce qui, ed essere felici per sempre nell'aldilà, piuttosto che godere di tutti i tipi di piacere mondano per una stagione, ed essere infelici per sempre. Come i sacrifici, dobbiamo essere salati con il sale; i nostri affetti corrotti devono essere sottomessi e mortificati dallo Spirito Santo. Coloro che hanno il sale della grazia, devono dimostrare di avere nel cuore un principio vivente di grazia, che elimina le disposizioni corrotte dell'anima che offenderebbero Dio o la nostra stessa coscienza.

Riferimenti incrociati:

Marco 9:42

Mat 18:6,10; Lu 17:1,2; Rom 14:13; 15:21; 16:17; 1Co 8:10-13; 10:32,33; 2Co 6:3; Fili 1:10; 1Ti 5:14; 2P 2:2
Mat 25:45,46; At 9:4; 26:11-14; 2Te 1:6-9; Ap 6:9,10; 16:6,7

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia


     

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia


      


     

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata