Nuova Riveduta:

Osea 1:6

Lei concepì di nuovo e partorì una figlia. Il SIGNORE disse a Osea: «Chiamala Lo-Ruama, perché io non avrò più compassione della casa d'Israele in modo da perdonarla.

C.E.I.:

Osea 1:6

La donna concepì di nuovo e partorì una figlia e il Signore disse a Osea:
«Chiamala Non-amata,
perché non amerò più
la casa d'Israele,
non ne avrò più compassione.

Nuova Diodati:

Osea 1:6

Ella concepì nuovamente e partorì una figlia. Allora l'Eterno disse a Osea: «Chiamala Lo-ruhamah, perché non avrò più compassione della casa d'Israele, ma li porterò via interamente.

Bibbia della Gioia:

Osea 1:6

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

Osea 1:6

Ed essa concepì di nuovo, e partorì una figliuola. E l'Eterno disse ad Osea: 'Mettile nome Lo-ruhama; perché io non avrò più compassione della casa d'Israele in guisa da perdonarla.

Diodati:

Osea 1:6

Poi ella concepette ancora, e partorì una figliuola. E il Signore disse ad Osea: Ponle nome Lo-ruhama; perciocchè io non continuerò più a far misericordia alla casa d'Israele, ma li torrò del tutto via.

Commentario:

Osea 1:6

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

Riferimenti incrociati:

Osea 1:6

Os 2:23; 1P 2:10
2Re 17:6,23-41; Is 27:11
Os 9:15-17

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata