Nuova Riveduta:

Rut 2:10

Allora Rut si gettò giù, prostrandosi con la faccia a terra, e gli disse: «Come mai ho trovato grazia agli occhi tuoi, così che tu presti attenzione a me che sono una straniera?»

C.E.I.:

Rut 2:10

Allora Rut si prostrò con la faccia a terra e gli disse: «Per qual motivo ho trovato grazia ai tuoi occhi, così che tu ti interessi di me che sono una straniera?».

Nuova Diodati:

Rut 2:10

Allora Ruth si gettò giù, prostrandosi con la faccia a terra, e gli disse: «Per quale ragione ho io trovato grazia ai tuoi occhi al punto che tu presti attenzione a me che sono una straniera?».

Bibbia della Gioia:

Rut 2:10

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

La Parola è Vita
Copyright © 1981, 1994 di Biblica, Inc.®
Usato con permesso. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo.

Riveduta:

Rut 2:10

Allora Ruth si gettò giù, prostrandosi con la faccia a terra, e gli disse: 'Come mai ho io trovato grazia agli occhi tuoi che tu faccia caso di me che sono una straniera?'

Diodati:

Rut 2:10

Allora Rut si gittò in su la sua faccia, e s'inchinò a terra, e disse a Booz: Perchè ho io trovato grazia appo te, che tu mi riconosca, essendo io forestiera?

Commentario:

Rut 2:10

Non ci sono versetti che hanno questo riferimento.

Riferimenti incrociati:

Rut 2:10

Ge 18:2; 1Sa 25:23
Ru 2:2,13; 2Sa 9:8; 19:28; Lu 1:43,48; Rom 12:10
Is 56:3-8; Mat 15:22-28; 25:35; Lu 7:6,7; 17:16-18

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata