C.E.I.:

1Re 20,30

I superstiti fuggirono in Afek, nella città, le cui mura caddero sui ventisettemila superstiti.
Ben-Hadàd fuggì; entrato in una casa, per nascondersi passava da una stanza all'altra.

Nuova Riveduta:

1Re 20,30

Il rimanente si rifugiò nella città di Afec, dove le mura caddero sui ventisettemila uomini che erano rimasti.

Acab risparmia il re di Siria
1S 15; Gr 48:10; 1R 22:30-38; 2Co 6:14
Ben-Adad fuggì e, giunto nella città, cercava rifugio di camera in camera.

Nuova Diodati:

1Re 20,30

I superstiti fuggirono nella città di Afek, dove le mura caddero su ventisettemila superstiti. Anche Ben-Hadad fuggì e andò nella città a nascondersi in una stanza interna.

Dimensione testo:


Nuovo brano:

Brano da visualizzare: 

Bibbia(Da http://www.laparola.net/)