pietra

Ci sono molti riferimenti a pietre come oggetti comuni, ma ci sono anche alcune pietre particolari.

1. Diverse pietre preziose sono menzionate nella Bibbia, soprattutto nel pettorale del sommo sacerdote (Es 28:17-20; 39:10-13) e nei fondamenti delle mura della nuova Gerusalemme (Ap 21:19-20). Erano conosciute, apprezzate, e commerciate nell'antichità (2Sam 12:30; 1Re 10:2,10; 1Cr 20:2; 2Cr 3:6; 9:9-10; Ez 27:16,22; Ap 18:16). Spesso erano usate in confronti per spiegare quanto splendente o glorioso era una persona o un oggetto, per esempio (CC 5:14; Is 54:10-11; Lam 4:7; Ap 4:3). A volte non è possibile decidere con esattezza quale pietra preziosa, con il nome moderno, si riferiscono i termini ebraici e greci usati nella Bibbia, per cui a volte le versioni danno nomi diversi per le pietre quando traducono i termini. In alcune versioni, gemma (1) è usata invece di pietra preziosa.

Per ulteriori informazioni su una pietra particolare, vedi le voci su: agata, ametista, berillo, calcedonio, carbonchio, cornalina, crisolito, crisopazio, cristallo, diamante, diaspro, giacinto, grisolito, ligurio, onice, opale, rubino, sardio, sardonio, sardonico, smeraldo, topazio, turchese, zaffiro.

d owidctlpar 2. Pietre commemorative furono erette per ricordare un evento notevole, soprattutto un intervento da parte di Dio (Gen 28:18,22; 31:45,51-52; 35:14; Gios 4:2-9; 1Sam 7:12). Un mucchio di pietre fu ammassato sulla tomba di malfattori (Gios 7:26; 8:29; 2Sam 18:17).

3. I 10 comandamenti furono scritti su tavole di pietra (Es 24:12; 31:18; 34:1-4; Dt 4:13; 5:22; 9:9-11; 10:1-3; 2Cor 3:3), come pure la copia di Giosuè (1) (Gios 8:32).

4. La pietra angolare poteva essere la pietra all'angolo di un edificio, oppure la pietra in alto al centro di un arco; in ogni caso, teneva insieme e era la base della costruzione (Giob 38:6; Ger 51:26; Zac 10:4). Metaforicamente era usata di qualsiasi cosa di fondamentale (Is 19:13), e in modo particolare di Cristo (Sal 118:22; Is 28:16; Mt 21:42; Mc 12:10; Lu 20:17; At 4:11; Ef 2:20; 1P 2:6-7).

5. Una pietra d'inciampo (oppure d'intoppo, scandalo, o ostacolo) è, letteralmente, una pietra per terra in cui qualcuno inciampa mentre cammina. Nella Bibbia, ha un senso metaforico e spirituale di qualcosa che fa allontanare qualcuno da Dio (Is 8:14; Rom 9:33; 1P 2:8).

6. Altri utilizzi metaforici:

- un cuore di pietra è qualcuno che si è indurito contro Dio ed è insensibile a lui (Ez 11:19; 36:26);

- una cosa comune (2Cr 1:15; 9:27);

- i Cristiani sono pietre viventi, perché insieme formano la chiesa, cioè l'edificio dove Dio dimora (il tempio) (1P 2:5);

- il fondamento della chiesa, facendo un gioco di parole con Pietro (Mt 16:18);

- Gerusalemme sarà una "pietra pesante", difficile da sollevare, nel senso che non sarà catturata (Zac 12:3);

- "pietruzza bianca" in Ap 2:17 ha un significato non certo: forse era una pietra usata per dichiarare l'innocenza, o per votare, o nel pettorale del sommo sacerdote, o come simbolo di una vittoria.

Vedi anche roccia e sasso.

Trova nome:

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z