Prudenza

Questa espressione appare in 27 versetti:

Giuditta 8,29

Poiché non da oggi è manifesta la tua saggezza, ma dall'inizio dei tuoi giorni tutto il popolo conosce la tua prudenza, così come l'ottima indole del tuo cuore.

Giudit 8,29 in tutte le versioni Mostra capitolo

Ester 3,13

Questi documenti scritti furono spediti per mezzo di corrieri in tutte le province del re, perché si distruggessero, si uccidessero, si sterminassero tutti i Giudei, giovani e vecchi, bambini e donne, in un medesimo giorno, il tredici del decimosecondo mese, cioè il mese di Adàr, e si saccheggiassero i loro beni.
Questa è la copia della lettera:
«Il grande re Assuero ai governatori delle centoventisette province dall'India all'Etiopia e ai capidistretto loro subordinati scrive quanto segue:
Essendo io alla testa di molte nazioni e avendo l'impero di tutto il mondo, non esaltato dall'orgoglio del potere, ma governando sempre con moderazione e con dolcezza, ho deciso di rendere sempre indisturbata la vita dei sudditi, di assicurare un regno tranquillo e sicuro fino alle frontiere e di far rifiorire la pace sospirata da tutti gli uomini.
Avendo io chiesto ai miei consiglieri come tutto questo possa essere attuato, Amàn, distinto presso di noi per prudenza, segnalato per inalterata devozione e sicura fedeltà ed elevato alla seconda dignità del regno, ci ha avvertiti che in mezzo a tutte le stirpi che vi sono nel mondo si è mescolato un popolo ostile, diverso nelle sue leggi da ogni altra nazione, che trascura sempre i decreti del re, così da impedire l'assetto dell'impero da noi irreprensibilmente diretto.
Considerando dunque che questa nazione è l'unica ad essere in continuo contrasto con ogni essere umano, differenziandosi per uno strano tenore di leggi, e che, malintenzionata contro i nostri interessi, compie le peggiori malvagità e riesce di ostacolo alla stabilità del regno, abbiamo ordinato che le persone a voi segnalate nei rapporti scritti da Amàn, incaricato dei nostri interessi e per noi un secondo padre, tutte, con le mogli e i figli, siano radicalmente sterminate per mezzo della spada dei loro avversari, senz'alcuna pietà né perdono, il quattordici del decimosecondo mese, cioè Adàr; perché questi nostri oppositori di ieri e di oggi, precipitando violentemente negli inferi in un sol giorno, ci assicurino per l'avvenire un governo completamente stabile e indisturbato».

Est 3,13 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Maccabei 4,37

Antioco fu intimamente rattristato, colpito da cordoglio e mosso a lacrime per la saggezza e la grande prudenza del defunto;

2Macc 4,37 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giobbe 12,12

Nei canuti sta la saggezza
e nella vita lunga la prudenza.

Giob 12,12 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giobbe 12,13

In lui risiede la sapienza e la forza,
a lui appartiene il consiglio e la prudenza!

Giob 12,13 in tutte le versioni Mostra capitolo

Proverbi 2,2

tendendo il tuo orecchio alla sapienza,
inclinando il tuo cuore alla prudenza,

Prov 2,2 in tutte le versioni Mostra capitolo

Proverbi 2,6

perché il Signore dà la sapienza,
dalla sua bocca esce scienza e prudenza.

Prov 2,6 in tutte le versioni Mostra capitolo

Proverbi 3,13

Beato l'uomo che ha trovato la sapienza
e il mortale che ha acquistato la prudenza,

Prov 3,13 in tutte le versioni Mostra capitolo

Proverbi 8,1

La Sapienza forse non chiama
e la prudenza non fa udir la voce?

Prov 8,1 in tutte le versioni Mostra capitolo

Proverbi 8,5

Imparate, inesperti, la prudenza
e voi, stolti, fatevi assennati.

Prov 8,5 in tutte le versioni Mostra capitolo

Proverbi 8,12

Io, la Sapienza, possiedo la prudenza
e ho la scienza e la riflessione.

Prov 8,12 in tutte le versioni Mostra capitolo

Proverbi 14,29

Il paziente ha grande prudenza,
l'iracondo mostra stoltezza.

Prov 14,29 in tutte le versioni Mostra capitolo

Proverbi 16,22

Fonte di vita è la prudenza per chi la possiede,
castigo degli stolti è la stoltezza.

Prov 16,22 in tutte le versioni Mostra capitolo

Proverbi 18,2

Lo stolto non ama la prudenza,
ma vuol solo far mostra dei suoi sentimenti.

Prov 18,2 in tutte le versioni Mostra capitolo

Proverbi 19,8

Chi acquista senno ama se stesso
e chi agisce con prudenza trova fortuna.

Prov 19,8 in tutte le versioni Mostra capitolo

Proverbi 21,30

Non c'è sapienza, non c'è prudenza,
non c'è consiglio di fronte al Signore.

Prov 21,30 in tutte le versioni Mostra capitolo

Proverbi 24,3

Con la sapienza si costruisce la casa
e con la prudenza la si rende salda;

Prov 24,3 in tutte le versioni Mostra capitolo

Sapienza 7,7

Per questo pregai e mi fu elargita la prudenza;
implorai e venne in me lo spirito della sapienza.

Sap 7,7 in tutte le versioni Mostra capitolo

Sapienza 8,7

Se uno ama la giustizia,
le virtù sono il frutto delle sue fatiche.
Essa insegna infatti la temperanza e la prudenza,
la giustizia e la fortezza,
delle quali nulla è più utile agli uomini nella vita.

Sap 8,7 in tutte le versioni Mostra capitolo

Sapienza 8,18

e nella sua amicizia grande godimento
e nel lavoro delle sue mani una ricchezza inesauribile
e nell'assiduità del rapporto con essa prudenza
e nella partecipazione ai suoi discorsi fama,
andavo cercando come prenderla con me.

Sap 8,18 in tutte le versioni Mostra capitolo

Siracide 1,4

Prima di ogni cosa fu creata la sapienza
e la saggia prudenza è da sempre.

Sir 1,4 in tutte le versioni Mostra capitolo

Siracide 19,19

Non c'è sapienza nella conoscenza del male;
non è mai prudenza il consiglio dei peccatori.

Sir 19,19 in tutte le versioni Mostra capitolo

Siracide 25,9

fortunato chi ha trovato la prudenza,
chi si rivolge a orecchi attenti;

Sir 25,9 in tutte le versioni Mostra capitolo

Isaia 40,14

A chi ha chiesto consiglio, perché lo istruisse
e gli insegnasse il sentiero della giustizia
e lo ammaestrasse nella scienza
e gli rivelasse la via della prudenza?

Is 40,14 in tutte le versioni Mostra capitolo

Baruc 3,9

Ascolta, Israele, i comandamenti della vita,
porgi l'orecchio per intender la prudenza.

Bar 3,9 in tutte le versioni Mostra capitolo

Baruc 3,14

Impara dov'è la prudenza,
dov'è la forza, dov'è l'intelligenza,
per comprendere anche dov'è la longevità e la vita,
dov'è la luce degli occhi e la pace.

Bar 3,14 in tutte le versioni Mostra capitolo

Daniele 2,14

Ma Daniele rivolse parole piene di saggezza e di prudenza ad Ariòch, capo delle guardie del re, che stava per uccidere i saggi di Babilonia,

Da 2,14 in tutte le versioni Mostra capitolo

Dimensione testo:


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata