Se Cristo Gesù spogliò se stesso (della divinità), come poteva essere Dio sulla terra?

Filippesi 2:5-7

Questi versetti dicono che Gesù si spogliò della sua divinità e del suo essere uguale a Dio, e diventò simile agli uomini. Ma Gesù non smise di essere Dio mentre era un uomo. Invece, rinunciò solo ai suoi diritti come Dio. Infatti il punto del brano è che spogliò se stesso prendendo forma di servo (Fili 2:7), cioè sotto gli uomini invece di avere autorità sugli uomini. Non parla della sua natura. Così esteriormente era un uomo (Fili 2:8), ma rimaneva pure Dio interiormente.