cubito

La distanza dal gomito al punto del dito, e la misura di lunghezza più comune in antichità. Il cubito ebraico era di 44,45 cm, mentre quello egiziano era un po' più lungo (44,7 cm), ed era di due spanne (vedi spanna) o sei palmi (vedi palmo). Il cubito lungo o reale era invece di sette palmi Ez 40:5. Nel NT, il cubito romano era uguale al cubito ebraico Mt 6:27; Lu 12:25; Gv 21:8; Ap 21:17.

Trova nome:

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z