Non capisco la versione C.E.I.

Popolo di Dio

Questa espressione appare in 125 versetti (i versetti 1-50 sono mostrati):

Mostra i versetti 51-100

Genesi 50:20

Voi avevate pensato del male contro di me, ma Dio ha pensato di convertirlo in bene per compiere quello che oggi avviene: per conservare in vita un popolo numeroso.

Gen 50:20 in tutte le versioni Mostra capitolo

Esodo 9:13

La grandine e il fuoco
(Sl 78:47-48; 105:32-33)(Ap 8:7; 16:21)
Poi il SIGNORE disse a Mosè: «Àlzati di buon mattino, presentati al faraone e digli: "Così dice il SIGNORE, il Dio degli Ebrei: Lascia andare il mio popolo, perché mi serva;

Eso 9:13 in tutte le versioni Mostra capitolo

Esodo 10:3

Mosè e Aaronne andarono dunque dal faraone e gli dissero: «Così dice il SIGNORE, il Dio degli Ebrei: "Fino a quando rifiuterai di umiliarti davanti a me? Lascia andare il mio popolo perché mi serva.

Eso 10:3 in tutte le versioni Mostra capitolo

Esodo 13:17

In marcia verso il mar Rosso
Nu 33:1-6; Ne 9:12, 19; Sl 27:1
Quando il faraone ebbe lasciato andare il popolo, Dio non lo condusse per la via del paese dei Filistei, benché fosse vicina, poiché Dio disse: «Bisogna evitare che il popolo, di fronte a una guerra, si penta e torni in Egitto».

Eso 13:17 in tutte le versioni Mostra capitolo

Esodo 18:1

Visita di Ietro, suocero di Mosè
(Es 2:15-22; 4:18-26) 1R 8:41-43; Sl 66:16
Ietro, sacerdote di Madian, suocero di Mosè, udì tutto quello che Dio aveva fatto in favore di Mosè e d'Israele suo popolo: come il SIGNORE aveva fatto uscire Israele dall'Egitto.

Eso 18:1 in tutte le versioni Mostra capitolo

Esodo 18:21

ma scegli fra tutto il popolo degli uomini capaci e timorati di Dio: degli uomini fidati, che detestino il guadagno illecito; e stabiliscili sul popolo come capi di migliaia, capi di centinaia, capi di cinquantine e capi di decine.

Eso 18:21 in tutte le versioni Mostra capitolo

Esodo 20:20

Mosè disse al popolo: «Non temete, Dio è venuto per mettervi alla prova, perché ci sia in voi timore di Dio, e così non pecchiate».

Eso 20:20 in tutte le versioni Mostra capitolo

Levitico 26:12

Camminerò tra di voi, sarò vostro Dio e voi sarete mio popolo.

Le 26:12 in tutte le versioni Mostra capitolo

Numeri 21:5

Il popolo parlò contro Dio e contro Mosè, e disse: «Perché ci avete fatti salire fuori d'Egitto per farci morire in questo deserto? Poiché qui non c'è né pane né acqua, e siamo nauseati di questo cibo tanto leggero».

Nu 21:5 in tutte le versioni Mostra capitolo

Deuteronomio 4:33

Ci fu mai un popolo che abbia udito la voce di Dio che parlava dal fuoco come l'hai udita tu, e che sia rimasto vivo?

De 4:33 in tutte le versioni Mostra capitolo

Deuteronomio 9:6

Non è dunque per la tua giustizia che il SIGNORE, il tuo Dio, ti dà il possesso di questo buon paese; perché sei un popolo dal collo duro.

De 9:6 in tutte le versioni Mostra capitolo

Deuteronomio 14:21

Non mangerete nessuna bestia morta da sé; la darai allo straniero che sarà nelle tue città perché la mangi, o la venderai a qualche estraneo; poiché tu sei un popolo consacrato al SIGNORE tuo Dio.
Non farai cuocere il capretto nel latte di sua madre.

De 14:21 in tutte le versioni Mostra capitolo

Deuteronomio 17:15

Allora dovrai mettere su di te come re colui che il SIGNORE, il tuo Dio, avrà scelto. Metterai su di te come re uno del tuo popolo; non metterai come re uno straniero che non sia del tuo popolo.

De 17:15 in tutte le versioni Mostra capitolo

Deuteronomio 26:19

affinché egli ti metta al di sopra di tutte le nazioni che ha fatte, quanto a gloria, rinomanza e splendore e tu sia un popolo consacrato al SIGNORE tuo Dio com'egli ti ha detto.

De 26:19 in tutte le versioni Mostra capitolo

Deuteronomio 31:12

Radunerai il popolo; uomini, donne, bambini, con lo straniero che abita nelle tue città, affinché odano, imparino a temere il SIGNORE, il vostro Dio, e abbiano cura di mettere in pratica tutte le parole di questa legge.

De 31:12 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giosuè 7:7

Giosuè disse: «Ahi, Signore DIO, perché hai fatto attraversare il Giordano a questo popolo, per darci in mano agli Amorei e farci perire? Oh, ci fossimo pur accontentati di rimanere di là dal Giordano!

Gios 7:7 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giosuè 7:13

Àlzati, santifica il popolo e digli: "Santificatevi per domani, perché così ha detto il SIGNORE, il Dio d'Israele: O Israele, c'è dell'interdetto in mezzo a te! Tu non potrai resistere ai tuoi nemici, finché non abbiate tolto l'interdetto di mezzo a voi.

Gios 7:13 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giosuè 24:2

Giosuè disse a tutto il popolo:
«Così parla il SIGNORE, il Dio d'Israele: "I vostri padri, come Tera padre di Abraamo e padre di Naor, abitarono anticamente di là dal fiume, e servirono gli altri dèi.

Gios 24:2 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giosuè 24:27

E Giosuè disse a tutto il popolo: «Ecco, questa pietra sarà una testimonianza contro di noi; perché essa ha udito tutte le parole che il SIGNORE ci ha dette; essa servirà quindi da testimonianza contro di voi; affinché non rinneghiate il vostro Dio».

Gios 24:27 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giudici 16:24

Quando il popolo lo vide, cominciò a lodare il suo dio e a dire: «Il nostro dio ci ha dato nelle mani il nostro nemico, colui che ci devastava il paese e che ha ucciso tanti di noi».

Giudic 16:24 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giudici 18:10

Quando arriverete là, troverete un popolo che se ne sta sicuro. Il paese è vasto e Dio ve lo ha messo in mano: è un luogo dove non manca nulla di ciò che è sulla terra».

Giudic 18:10 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giudici 20:2

I capi di tutto il popolo e tutte le tribù d'Israele si presentarono all'assemblea del popolo di Dio, in numero di quattrocentomila fanti, capaci di usare la spada.

Giudic 20:2 in tutte le versioni Mostra capitolo

Giudici 21:2

Il popolo venne a Betel, dove rimase fino alla sera in presenza di Dio; alzando la voce, pianse dirottamente e disse:

Giudic 21:2 in tutte le versioni Mostra capitolo

Rut 1:16

Ma Rut rispose: «Non pregarmi di lasciarti, per andarmene via da te; perché dove andrai tu, andrò anch'io; e dove starai tu, io pure starò; il tuo popolo sarà il mio popolo, e il tuo Dio sarà il mio Dio;

Ru 1:16 in tutte le versioni Mostra capitolo

1Samuele 2:24

Non fate così, figli miei, poiché quel che odo di voi non è buono; voi traviate il popolo di Dio.

1Sam 2:24 in tutte le versioni Mostra capitolo

1Samuele 4:4

Il popolo quindi mandò gente a Silo, e di là fu portata l'arca del patto del SIGNORE degli eserciti, il quale sta fra i cherubini; e i due figli di Eli, Ofni e Fineas, erano là, con l'arca del patto di Dio.

1Sam 4:4 in tutte le versioni Mostra capitolo

1Samuele 4:17

E colui che portava la notizia rispose: «Israele è fuggito davanti ai Filistei; vi è stata una grande strage fra il popolo; anche i tuoi due figli, Ofni e Fineas, sono morti e l'arca di Dio è stata presa».

1Sam 4:17 in tutte le versioni Mostra capitolo

1Samuele 5:10

Allora mandarono l'arca di Dio a Ecron. E come l'arca di Dio giunse a Ecron, gli abitanti di Ecron cominciarono a gridare, e dissero: «Hanno trasportato l'arca del Dio d'Israele da noi, per far morire noi e il nostro popolo!»

1Sam 5:10 in tutte le versioni Mostra capitolo

1Samuele 5:11

Mandarono quindi a convocare tutti i prìncipi dei Filistei e dissero: «Rimandate l'arca del Dio d'Israele; torni essa al suo posto e non faccia morire noi e il nostro popolo!» Infatti tutta la città era in preda a un terrore di morte, e la mano di Dio si faceva pesante su di essa.

1Sam 5:11 in tutte le versioni Mostra capitolo

1Samuele 12:19

Tutto il popolo disse a Samuele: «Prega il SIGNORE, il tuo Dio, per i tuoi servi, affinché non moriamo; poiché a tutti gli altri nostri peccati abbiamo aggiunto il torto di chiedere per noi un re».

1Sam 12:19 in tutte le versioni Mostra capitolo

1Samuele 15:21

ma il popolo ha preso, fra il bottino, delle pecore e dei buoi come primizie di ciò che doveva essere sterminato, per farne dei sacrifici al SIGNORE, al tuo Dio, a Ghilgal».

1Sam 15:21 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Samuele 2:27

Ioab rispose: «Come è vero che Dio vive, se tu non avessi parlato, il popolo non avrebbe smesso d'inseguire i suoi fratelli prima di domani mattina».

2Sam 2:27 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Samuele 6:2

Poi si alzò, e con tutto il popolo che era con lui partì da Baalè di Giuda per trasportare di là l'arca di Dio, sulla quale è invocato il Nome, il nome del SIGNORE degli eserciti, che siede sopra essa tra i cherubini.

2Sam 6:2 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Samuele 14:13

La donna riprese: «Perché pensi così contro il popolo di Dio? Dalla parola che il re ha ora pronunciata risulta che egli è in un certo modo colpevole, in quanto non richiama colui che ha messo al bando.

2Sam 14:13 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Samuele 15:24

C'era anche Sadoc con tutti i leviti, i quali portavano l'arca del patto di Dio. Mentre Abiatar saliva, essi posarono l'arca di Dio, finché tutto il popolo non ebbe finito di uscire dalla città.

2Sam 15:24 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Samuele 24:3

Ioab rispose al re: «Il SIGNORE, il Dio tuo, renda il popolo cento volte più numeroso di quello che è, e faccia sì che gli occhi del re, mio signore, possano vederlo! Ma perché il re mio signore prende piacere nel far questo?»

2Sam 24:3 in tutte le versioni Mostra capitolo

1Re 8:59

E le parole di questa mia supplica al SIGNORE siano giorno e notte presenti al SIGNORE, nostro Dio, perché egli renda giustizia al suo servo e al suo popolo Israele, giorno per giorno, secondo il bisogno,

1Re 8:59 in tutte le versioni Mostra capitolo

1Re 21:13

Poi vennero i due malfattori. Si misero di fronte a lui, e deposero così contro di lui, davanti al popolo: «Nabot ha maledetto Dio e il re». Allora lo condussero fuori dalla città, lo lapidarono, ed egli morì.

1Re 21:13 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Re 19:4

Forse il SIGNORE, il tuo Dio, ha udito tutte le parole di Rabsaché, che il re d'Assiria, suo signore, ha mandato per insultare il Dio vivente; e forse, il SIGNORE, tuo Dio, lo punirà per le parole che ha udite. Rivolgigli dunque una preghiera in favore del resto del popolo che rimane ancora"».

2Re 19:4 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Re 20:5

«Torna indietro, e di' a Ezechia, principe del mio popolo: "Così parla il SIGNORE, Dio di Davide tuo padre: Ho udito la tua preghiera, ho visto le tue lacrime; ecco, io ti guarisco; fra tre giorni salirai alla casa del SIGNORE.

2Re 20:5 in tutte le versioni Mostra capitolo

1Cronache 14:2

Allora Davide riconobbe che il SIGNORE lo stabiliva saldamente come re d'Israele, poiché la sua dignità regale era grandemente esaltata per amore d'Israele, del popolo di Dio.

1Cr 14:2 in tutte le versioni Mostra capitolo

1Cronache 21:17

E Davide disse a Dio: «Non sono io quello che ordinò il censimento del popolo? Sono io che ho peccato, e che ho agito con tanta malvagità; ma queste pecore che hanno fatto? Ti prego, SIGNORE, mio Dio, si volga la tua mano contro di me e contro la casa di mio padre, ma non contro il tuo popolo, per colpirlo con il flagello!»

1Cr 21:17 in tutte le versioni Mostra capitolo

1Cronache 28:2

Poi Davide, alzatosi e stando in piedi, disse: «Ascoltatemi, fratelli miei e popolo mio! Io avevo in cuore di costruire un tempio stabile per l'arca del patto del SIGNORE e per lo sgabello dei piedi del nostro Dio, e avevo fatto dei preparativi per la costruzione.

1Cr 28:2 in tutte le versioni Mostra capitolo

1Cronache 28:21

Ed ecco le classi dei sacerdoti e dei Leviti per tutto il servizio della casa di Dio. Tu hai presso di te, per ogni lavoro, ogni sorta di uomini di buona volontà e abili in ogni specie di servizio; e i capi e tutto il popolo sono pronti a eseguire tutti i tuoi ordini».

1Cr 28:21 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Cronache 1:9

Ora, o SIGNORE, Dio, si avveri la promessa da te fatta a mio padre Davide, perché mi hai costituito re di un popolo numeroso come la polvere della terra!

2Cr 1:9 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Cronache 7:5

Il re Salomone offrì in sacrificio ventiduemila buoi e centoventimila pecore. Così il re e tutto il popolo dedicarono la casa di Dio.

2Cr 7:5 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Cronache 10:15

Così il re non diede ascolto al popolo; perché tutto ciò era diretto da Dio, affinché si adempisse la parola che il SIGNORE aveva pronunciata per mezzo di Aiia di Silo a Geroboamo, figlio di Nebat.

2Cr 10:15 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Cronache 19:4

Riforma dell'amministrazione della giustizia
De 16:18-20; 1:16-17; 17:8-11; Sl 82; Cl 4:17
Giosafat rimase a Gerusalemme; poi fece di nuovo un viaggio in mezzo al popolo, da Beer-Sceba alla regione montuosa di Efraim, riconducendoli al SIGNORE, Dio dei loro padri.

2Cr 19:4 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Cronache 20:7

Non sei stato tu, Dio nostro, a scacciare gli abitanti di questo paese davanti al tuo popolo Israele, e lo desti per sempre alla discendenza di Abraamo, il quale ti amò?

2Cr 20:7 in tutte le versioni Mostra capitolo

2Cronache 24:20

Allora lo Spirito di Dio rivestì Zaccaria, figlio del sacerdote Ieoiada, il quale, stando in piedi in mezzo al popolo, disse: «Così dice Dio: "Perché trasgredite i comandamenti del SIGNORE? Voi non prospererete; poiché avete abbandonato il SIGNORE, anch'egli vi abbandonerà"».

2Cr 24:20 in tutte le versioni Mostra capitolo

Mostra i versetti 51-100


Visualizzare un brano della Bibbia

Aiuto Aiuto per visualizzare la Bibbia

Ricercare nella Bibbia

Aiuto Aiuto per ricercare la Bibbia

Ricerca avanzata