Giacomo

1. Figlio di Zebedeo, fratello dell'apostolo Giovanni (2). Era un pescatore e socio di Pietro Lu 5:10 prima di essere chiamato ad essere uno dei dodici Mt 4:21. Con suo fratello e Pietro ebbero grande importanza fra gli apostoli, essendo presenti senza gli altri quando Gesù risuscitò la figlia di Iairo Mar 5:37, alla trasfigurazione Mar 9:2 e all'agonia in Getsemani Mar 14:33, e con Andrea per il discorso profetico Mar 13:3. I due fratelli furono soprannominati Boanerges Mar 3:17. Questo aspetto del suo carattere è visto in Lu 9:54. Chiesero posti di onore a Gesù, avendo come risposta che avrebbero partecipato alle sue sofferenze Mar 10:35-41, adempiute in parte quando Erode Agrippa fece uccidere Giacomo all'incirca nel 44 d.C. At 12:2.

2. Figlio di Alfeo, uno dei dodici apostoli di Gesù Mt 10:3; At 1:13. È spesso identificato con Giacomo (5); in questo caso il titolo sarebbe stato usato per distinguerlo dall'altro apostolo Giacomo (1).

3. Il padre dell'apostolo Taddeo Lu 6:16; At 1:13.

4. Un fratello di Gesù Mt 13:55 e Giuda (10) Giuda 1, che non credeva in Gesù durante la sua vita Gv 7:5. Dopo che ebbe visto Gesù risorto 1Cor 15:7, diventò capo della chiesa a Gerusalemme Gal 1:19; 2:9; At 12:17; 15:13-22; 21:18. Fu ucciso dal sommo sacerdote durante la confusione dopo la morte del governatore Festo nel 61. Fu probabilmente lo scrittore della Lettera di Giacomo.

5. Il minore (o piccolo o più giovane), figlio di Maria (2) e fratello di Iose Mt 27:56; Mar 15:40. Forse lo stesso di (2).

Trova nome:

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z